martedì 2 marzo 2010

bavarese alla crema e al cioccolato

.. a casa oramai viene richiesta come se fosse la protagonista degli eventi.. è diventata la base delle mie torte.. basta vestirla di due strati di pan di spagna o della torta di Zia Maria.
Il bello è che nel decorarlo ti puoi sbizzarrire come vuoi, con il cacao amaro rende come il tartufo gelato, se aggiungi fiorellini di zucchero l'effetto contrasto è molto gradevole.
Può essere inoltre decorata con panna, pasta di zucchero.. ma si può anche usare cocco.. briciole di arancia candita, briciole di pan di spagna, meringhe sbriciolate, mini amaretti.. si possono realizzare mini bavaresi in formine con l'incavo nel centro e decorarla con frutta fresca, secca o sciroppata. la base oltre che di pan di spagna può essere realizzata con biscotti o base del chesecake.
La bavarese ha fatto la prima comparsa nella mia vita quando ero ragazza: la suocera di mio fratello Nonna Maria ha dato alla mia mamma la sua ricetta del bavarese.. da allora sempre un succcesso.
Era il cuore della torta per la Prima Comunione di Andrea ..



Ingredienti:

BAVARESE DI CREMA:
colla di pesce 10 gr
250 ml di latte bollito
4 tuorli d'uovo
150 gr zucchero
1/4 bacca di vaniglia
500 ml panna

BAVARESE DI CIOCCOLATO:
colla di pesce 10
gr250 ml di latte bollito
4 tuorli d'uovo
150 gr zucchero
1/4 bacca di vaniglia
500 ml panna
50 gr cacao amaro


Procedimento:

BAVARESE ALLA CREMA: mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda. Montare le uova e lo zucchero unirle con il latte, con un coltellino tagliare la bacca di vaniglia e raschiarne i semini ed aggiungerli alle uova ed al latte. Portare sul fuoco a bagnomaria e cuocere, mescolando finche la crema vela il cucchiaio (se non si cuoce a bagnomaria per questioni di tempo si puà anche fare ma la crema non deve bollire) . Unire la colla di pesce strizzata e mescolare finchè è sciolta. Quando la crema si è intiepidita aggiungere la panna montata (attenzione unire prima un pochino di panna alla crema per adeguare la liquidità alla consistenza della panna montata.. mescolare fino ad omogenietà. in fine aggiungere alla panna la crema, ora più sostenuta, mescolando delicatamente con una spatola dall'alto verso il basso)

BAVARESE AL CIOCCOLATO: mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda. Montare le uova e lo zucchero unirle con il latte e con il cacao amaro, con un coltellino tagliare la bacca di vaniglia e raschiarne i semini ed aggiungerli alle uova, al latte ed al cacao e cuocere a bagnomaria sul fuoco. Continuare a cuocere senza bollire finche la crema vela il cucchiaio. Unire la colla di pesce strizzata e mescolare finchè è sciolta. Quando si è intiepidita aggiungere la panna montata con il metodo già descritto.

Per un effetto tartufo colare in una forma di zuccotto prima l'impasto al cacao e poi esattamente nel centro quello alla crema. Far raffreddare in frigo o in freezer. Servire rovesciando lo zuccotto e spolverizzandolo di cacao amaro. Al taglio si noterà che la crema sarà esattametne nel centro del cioccolato con un effetto molto gradevole. Preparato in monoporzioni (tazze da te) e servito ghiacciato .. diventa un perfetto tartufo gelato

Alternativa (quella che ho usato per la torta):

in una tortiera apribile inserire un bordo di acetato e mettere sul fondo un pan di spagna di circa 1 cm, bagnare il pan di spagna, colare l'impasto e ricoprire con un altro pan di spagna da 1 cm e bagnare nuovamente (per la bagna analcolica uso sciogliere sul fuoco 300 gr di zucchero in 700 cc di acqua). Mettere in freezer.

Decorare a piacere e servire dopo averlo tenuto la torta a temperatura ambiente per un po'.. ma confesso che a me piace gelato!!
utile per non occupare il frigo..

.. queste alcune varianti della base alla crema:

BAVARESE AL CAFFE'. sostituire una parte del latte con il caffè amaro o dolcificato a piacere.

BAVARESE ALLA FRUTTA . aggiugere 10 gr di colla di pesce nell'impasto caldo e 400 gr di frutta fresca passata al setaccio insieme alla panna.

8 commenti:

memmea ha detto...

sei bravissima. La mia prossima torta sara' una bavarese. Le tue spiegazioni sono da maestra. Memmea

memmea ha detto...

sei bravissima. La mia prossima torta sara' una bavarese. Le tue spiegazioni sono da maestra. Memmea

Silvia ha detto...

@memmea.. grazie. :-)

mari_angela ha detto...

che bella, provero' anche io con le bavaresi :)

AlessandraLace ha detto...

grazie per avere condiviso questa delizia, la farò, eccome se la farò!!! in tutte le versioni!!!! un abbraccio

Silvia ha detto...

@mari_angela e @AlessandraLace grazie! vedrete come è veloce, semplice, buona e d'effetto.. ;-)

Anonimo ha detto...

Ciao vorrei provare la ua bavarese, ma non ho capito una cosa negli ingredienti indichi il latte bollito, poi si deve freddare prima di aggiungerlo alle uova?
Grazie
Francesca

Silvia ha detto...

Scusa il ritardo. fai bollire il latte e usalo non bollente altrimenti cuoce troppo le uova. Altrimenti, per comodità, puoi usare anche latte a lunga conservazione a temperatura ambiente. Ciao